taglio

.

taglio lamiere

Il taglio della lamiera, effettuato da Gima a Castel d'Azzano in provincia di Verona, è una tecnica di precisione che richiede esperienza e strumenti adatti a lavorare in sicurezza. La lamiera viene tagliata per consentire la sagomatura e la tranciatura adatta a ottenere le giuste dimensioni e la forma desiderata. Questo vuol dire che il procedimento è personalizzato a seconda delle richieste e della destinazione finale del prodotto.

Utilizzo della cesoia

La lavorazione della lamiera, con relativa sagomatura e tranciatura, viene effettuata attraverso il procedimento di taglio con la cesoia. Speciali cesoie motorizzate consentono di ottenere tagli precisi, bordatura e rifiniture di altro tipo. L’impiego di macchine per il taglio a cesoia delle lamiere presenta diversi vantaggi:
• Prestazioni molto elevate
• Possibilità di produzione in serie
• Efficienza e rapidità

Metodologie di taglio

Lavorando con l’ausilio di attrezzature dalle prestazioni elevate, riusciamo a realizzare i prodotti in tempi rapidi e con la garanzia di soddisfare ogni esigenza di utilizzo. Fra i metodi di taglio possiamo annoverare i seguenti:
• Sega a nastro, ideale per tagli lunghi su lamiere
• Taglio tramite cannello ossidrilico, impiegato ad esempio nei cantieri navali per tagli manuali sul posto
• Taglio laser
• Friction sawing tramite disco d’acciaio che ruota a velocità alta
• Taglio ad acqua, con l’utilizzo di getti d’acqua ad alta pressione

Share by: